LEADING SELF

Assertività, self-management

Calendario

4  giorni (3,5 giorni di lezioni in aula e 4 ore in DL)

I mod 17-18 maggio 2018
II mod 14-15 giugno 2018 (14 giugno solo pomeriggio)

Attività in DL: 4 ore tra il 2 maggio e il 29 giugno


Obiettivo

Il Programma punta allo sviluppo di competenze di self-management e di relazione con l’obiettivo di migliorare la qualità dell’impatto personale a vantaggio dello sviluppo delle proprie potenzialità e della interpretazione più piena del ruolo nel contesto aziendale di riferimento. In quest’ottica il corso fornisce da un lato degli strumenti concettuali e operativi per meglio comprendere le proprie potenzialità e dall’altro modelli utili a mappare e a leggere le logiche e le dinamiche organizzative così da meglio mettere a fuoco le potenzialità ancora inesplorate del ruolo. Il focus è sulle competenze di relazione assertiva, di networking e di influenza oltre che di gestione funzionale dello stress per il raggiungimento di livelli superiori di efficacia nel ruolo e di soddisfazione per la qualità dell’esperienza professionale.

In sintesi il corso vuole: 

● accrescere il livello di auto-consapevolezza per quanto concerne le potenzialità, i punti di forza e i comportamenti che possono aumentare o ridurre l’efficacia nel ruolo e lo sviluppo professionale 

● fornire le basi concettuali e gli strumenti operativi per lo sviluppo/l’affinamento di uno stile di relazione assertivo  che consenta di valorizzare pienamente le potenzialità delle relazioni nelle loro diverse declinazioni (relazione capo-collaboratore, tra pari, nei team di lavoro etc) avendo compreso le logiche e le dinamiche organizzative che ne influenzano la qualità e l’efficacia

● dare strumenti utili a riconoscere i segnali dello stress negativo e a gestirlo così da rendere possibile la valorizzazione delle proprie potenzialità e aumentare il livello di benessere


A chi è diretto

Leading Self è un percorso di sviluppo pensato per:

● chi ha assunto da poco un ruolo manageriale e di leadership e si sta confrontando con la sfida del legittimarsi nel nuovo ruolo, costruendo credibilità e fiducia per l’ingaggio e in coinvolgimento di colleghi e collaboratori

● chi ha la necessità di sviluppare le proprie competenze di relazione accrescendo il proprio impatto personale in relazioni gerarchiche e non, a beneficio dell’efficacia nel ruolo e per la propria crescita professionale

● chi ha la necessità di sviluppare la propria assertività per una maggiore valorizzazione delle proprie competenze nelle relazioni e in particolare nelle situazioni di conflitto

● chi sta esplorando la possibilità di rivedere il proprio progetto professionale per un rilancio all’interno del proprio contesto di lavoro o in un contesto diverso e vuole affinare le proprie competenze di networking e rivedere la propria identità professionale e le modalità per comunicarla per realizzare il proprio progetto di professionale


Struttura e contenuti

Assertività e stile di relazione assertivo
● l’assertività e la sua rilevanza nel lavoro
● le determinanti psicologiche e comportamentali dell’assertività e l’impatto dello stile di relazione assertivo
● le tecniche di comunicazione assertiva

Progettare o riprogettare il proprio sviluppo professionale
● motivazione sana in corpo sano: assessment delle proprie motivazioni
● l’equilibrio tra sviluppo professionale e crescita personale e la gestione delle proprie risorse
● autonomia mentale, ottimismo e autoefficacia come difesa delle proprie risorse
● il pericolo dell’overachievement, la trappola dell’affiliazione facile, la sensibilità politica come premessa per l’efficacia sociale

Stress ed efficacia delle azioni e delle relazioni:
● le determinanti e le conseguenze dello stress
● il riconoscimento dei segnali dello stress negativo e lo sviluppo di strategie di coping per la modulazione dello stress
● autonomia mentale, ottimismo e autoefficacia come difesa delle proprie risorse
● i fattori psicologici protettivi: progettualità, proattività e network sociale

Interpretare e gestire il cambiamento come risorsa: superare le resistenze e sostenere il passaggio all’azione

● intercettare e misurare i gap tra intenzione e azione per lo sviluppo e il cambiamento
●“aiutarsi a cambiare”: organizzare il cambiamento, gestire le “trappole” e orientare efficacemente le proprie energie
● difendere i propri progetti: dalla motivazione a investire alla difesa assertiva
●strategie e modalità di approccio al Self-Branding e al networking
●valorizzare il proprio team nel cambiamento: la rilevanza dell’assertività nella gestione di se stessi e dei propri collaboratori anche e soprattutto nelle situazioni critiche 


Faculty

Beatrice Bauer

Gabriella Bagnato


Informazioni

SEDE FORMAZIONI IN AULA
SDA Bocconi School of Management
Via Bocconi 8, 20136 Milano

ATTESTATO
Al termine dell’iniziativa verrà rilasciato un attestato di formazione.

SCADENZA PER L'ISCRIZIONE
Le iscrizioni rimangono aperte fino al giorno precedente l'inizio del programma, salvo esaurimento disponibilità.
Per motivi organizzativi consigliamo di finalizzare l'adesione dieci giorni prima della data d'inizio.

 

Gli Alumni Bocconi potranno usufruire di una riduzione del 10% sulla quota del programma.


Prezzo:

€ 3200.00 + IVA