04 Giugno 2018, 09:30 - 13:30 ( CET )
Milano - Aula Magna - Via Gobbi, 5

Valutare aziende, processi di cura e di ricerca: il contributo dell'Academy. Convegno Nazionale

  • Il performance management è ancora necessario in un sistema sanitario che punta sempre di più al valore?
  • A che cosa servono davvero i sistemi di misurazione e valutazione per aziende e Regioni? 
  • Che cosa c'è dopo il PDTA? 
  • Quale evoluzione avrà il disease management?
  • La ricerca clinica è davvero rilevante per le aziende sanitarie, anche dal punto di vista economico? 
  • C'è consapevolezza sui costi che di evitano grazie agli studi sperimentali?

Sono alcune delle domande che saranno discusse durante il 6° Convegno Nazionale dell'Academy of Health Care Management and Economics. Saranno presentati i risultati delle attività di ricerca che hanno coinvolto oltre 40 aziende sanitarie e 10 regioni italiane sui temi del performance management, della gestione delle cronicità e della gestione e organizzazione delle sperimentazioni cliniche.

Interverranno, tra gli altri: Francesco Blasi (SIP), Renato Botti (Regione Piemonte), Alessio D’Amato (Regione Lazio), Luigi Cajazzo (Istituto Tumori di Milano), Fabrizio D'Alba (San Camillo Forlanini), Andrea Degl’Innocenti (Università di Pisa), Massimo Fabi (AOU di Parma / FIASO), Antonella Guida (Regione Campania), Gualberto Gussoni (Fondazione FADOI), Domenico Mantoan (Regione Veneto), Andrea Urbani (Ministero della Salute). 

Sarà un'occasione per approfondire alcuni temi cruciali legati alla sostenibilità ed economicità delle aziende e dei SSR, ma anche connessi all'esigenza di innovare e implementare modelli di risposta efficaci per i bisogni di salute dei cittadini. Sarà inoltre un'opportunità di networking e scambio di opinioni con i principali protagonisti della Sanità italiana.

La partecipazione è gratuita previa registrazione online.